Il primo evento dell’anno di Quintegia
A Milano Quintegia Partner Meeting, evento per le aziende della filiera automotive
Tra le novità la presentazione della sedicesima edizione di Automotive Dealer Day e l’anteprima del Service Day

  Scarica la versione PDF del Comunicato Stampa

 

Il 25 gennaio si è tenuto a Milano Quintegia Partner Meeting, evento dedicato alle aziende della filiera auto nel quale sono stati condivisi dati e informazioni utili a orientare il proprio business.
Durante la giornata è stato presentato Automotive Dealer Day 2018 e si è tenuta l’anteprima del Service Day, il nuovo evento di Quintegia in collaborazione con AsConAuto.

Un settore in piena trasformazione quello dell’auto, ricco di opportunità di business. Ma come orientarsi tra nuove forme di mobilità, motorizzazioni, tecnologia sempre più pervasiva?
Da un lato è fondamentale conoscere come sta evolvendo l’ecosistema auto, quali i trend di mercato, come case e concessionari si stanno muovendo, ma è altresì importante guardare oltre, innovare in un contesto sempre più volto al passaggio da un orientamento al prodotto a quello al servizio, con una crescente attenzione al cliente in ottica di relazione omni-canale.
Nel business è quindi necessario procedere con una logica ambidestra, la stessa alla base degli eventi di Quintegia.

Il payoff dell’edizione 2018 di Automotive Dealer Day, in programma a Veronafiere dal 15 al 17 maggio, è “Open for Business“. Tra i temi trattati: il passaggio da un orientamento al prodotto a quello al servizio, la customer experience per fedeltà e profitti, l’integrazione tra dimensione fisica e digitale, il business della concessionaria, valore della concessionaria, fusioni e acquisizioni, con particolare attenzione al ruolo delle persone e della tecnologia. I contenuti cercano di intercettare aspetti di interesse sia per concessionari, sia per manager di case auto, sia per altri operatori di filiera che operano in aziende fornitrici di vari prodotti e servizi.
Confermati in questa sedicesima edizione: presenze istituzionali tra cui il Albert Gallegos della NADA (USA), partecipazione di player digitali tra cui Facebook e Google, trend su riorganizzazione e valore con voci come Kerrigan Advisors, contributi da manager di case auto, insight da top dealer e voci sulla mobilità del futuro.

Anche quest’anno sono attesi oltre 4.000 addetti ai lavori all’evento di riferimento in Europa per gli operatori della distribuzione automobilistica, con oltre 15 brand auto presenti, oltre 70 aziende della filiera in Area Business e operatori della stampa nazionale ed estera.

Visita il sito di #ADD18

Dal 16 al 18 novembre a Brescia si terrà la prima edizione di Service Day, iniziativa che ricalca il modello di Automotive Dealer Day e che è dedicata agli operatori del service. Tra i temi trattati: il mercato post vendita, la gestione dell’officina, la relazione con i clienti, il marketing digitale e aspetti di natura legale e amministrativa. I contenuti saranno declinati in modo differenziato per i tre target partecipanti dell’evento: titolari, service manager e riparatori autorizzati, operatori indipendenti.

Si attendono oltre 3.000 presenze, per un comparto – quello del service – che già nel 2015 contava oltre 48.000 operatori e che in Italia vale circa 30 miliardi di euro.

Visita il sito di #ServiceDay18

  Scarica la versione PDF del Comunicato Stampa