Quello cinese è il mercato dell'auto più grande al mondo in cui i top dealer arrivano a possedere centinaia di punti vendita oltre a essere quotati in borsa.

Nonostante i numeri parlino di circa 20 milioni l'anno di nuove auto vendute, la distribuzione auto risulta ancora frammentata e già ci si interroga sull'efficacia delle tradizionali modalità di copertura del territorio iniziando a discutere sul tema degli stock e su quello dell'assistenza post vendita.

Proprio questi saranno i temi caldi che verranno trattati nella prossima edizione della CADA Convention in programma dal 9 all'11 novembre a Chengdu. Nel programma dell'evento anche l'International Forum, momento di dialogo cui prenderà parte una delegazione di Quintegia: occasione di confronto e ulteriore tappa del percorso di Automotive Dealer Day. Quintegia è inoltre punto di riferimento europeo della CADA per tutti coloro che fossero interessati a prendere parte all'evento.

Il programma dettagliato è disponibile cliccando qui.