Secondo quanto emerge dallo studio DealerSTAT 2016, i dealer Jaguar, Mazda e Mercedes sono i più ottimisti per le prospettive di aumento della redditività del mandato nei prossimi 12 mesi. Jaguar sale notevolmente rispetto allo scorso anno in questo ranking di gradimento mentre Mazda si conferma nella Top 3 su 32 marchi esaminati. Entrambi i brand raggiungono una soglia di soddisfazione pari a 4 in una scala di valutazione da 1 a 5, dove 3 rappresenta la neutralità. La classifica delle prime 10 posizioni include diversi altri brand specialisti quali Volvo, Lexus, Land Rover e BMW. Fra i maggiori incrementi di soddisfazione registrati in quest’ambito si segnalano quelli osservati per i marchi Alfa Romeo e Kia. Tali risultati, rilevati nel periodo febbraio-aprile, sono avvalorati anche dai dati di immatricolato dei primi 8 mesi del 2016: Jaguar +274,7%, Mazda +73,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Nel 2015 sul podio vi erano invece Mazda, Land Rover e Jeep, marchi che hanno registrato anch’essi un’importante crescita delle immatricolazioni durante lo scorso anno (Mazda +35,9%, Land Rover +23,2%, Jeep +163,9% considerando il periodo gennaio-dicembre 2015), segnale che le previsioni dei dealer spesso anticipano tendenze in atto nel mercato.