La rivoluzione è “NOPaper”: al Gruppo Autotorino il Premio per l’Innovazione Gestionale

Va al Gruppo Autotorino, Dealer nato nel 1965 a Morbegno (Sondrio), il Premio per l’Innovazione Gestionale 2018, il riconoscimento riservato al dealer che più si è distinto per innovatività nella gestione della propria azienda, annunciato mercoledì 16 maggio nella sessione “Reinventare la concessionaria” all’Automotive Dealer Day.

“NOPaper” il titolo del progetto di digitalizzazione dei processi e smaterializzazione dei documenti, che è valso il primo posto allo storico gruppo – l’unico a ricevere il premio per la 3^ volta, dopo le vittorie del 2009 e 2013 -, ha preso il via nel 2016 con l’introduzione di un sistema di archiviazione digitale dei documenti, poi integrato con un gestionale, la firma elettronica avanzata grafometrica, il barcode digitale e, da ottobre 2017, con un sistema di archiviazione ottica sostitutiva.

Solo lo scorso anno, il processo di emancipazione dalla carta ha portato all’archiviazione digitale di 1 milione di documenti, mentre sono stati firmati digitalmente 3.500 contratti (ottobre/dicembre 2017). Complessivamente si stima un risparmio di 475 ore di lavoro manuale ridistribuite e di 890mila fogli A4. Gli step per il 2018 prevedono l’utilizzo della firma remota (Otp), una scrivania virtuale con cui il cliente può firmare a distanza, direttamente dal suo domicilio, e il Cassetto Cliente, che consente di accedere ai documenti contenuti all’Autotorino Cloud.

Il Premio per l’Innovazione Gestionale è un’iniziativa di Quintegia e InterAutoNews, realizzata con il sostegno di Findomestic Banca. La giuria dell’edizione 2018 è composta dal presidente di Quintegia, Leonardo Buzzavo, da Luca Ciferri di Automotive News Europe, Roberto Paoletti di Findomestic Banca e dal Direttore di Federauto, Gian Franco Soranna.

Trivellato è il “Best Digital Dealer” 2018

Trivellato, gruppo veneto fondato nel 1922, è il “Best Digital Dealer” dell’anno e si è aggiudicato l’Internet Sales Award, il premio assegnato giovedì 17 maggio nella giornata conclusiva di Automotive Dealer Day.

Con un reparto interamente dedicato al marketing digitale e investimenti mirati nella comunicazione – queste le motivazioni dell’assegnazione del premio -, Trivellato ha dimostrato la miglior gestione della propria presenza online attraverso strumenti in grado di stimolare l’interazione dei clienti, garantendo prontezza ed efficacia nella gestione delle richieste di informazioni.

La selezione si è svolta su un campione di oltre 200 candidature (105 dealer e 102 rivenditori), valutate secondo criteri innovativi applicati all’attività di marketing digitale, dall’impiego di personale specializzato al budget dedicato, fino ai canali utilizzati e ai risultati ottenuti.

L’Internet Sales Award è un’iniziativa di AutoScout24 in collaborazione con Quintegia e ha visto quest’anno la partecipazione di una giuria composta da Gioia Manetti (CEO Southern Europe di Scout24), Leonardo Buzzavo (Presidente di Quintegia), Fabio Galetto (Direttore Business Automotive e Travel di Google Italy), Marco Marlia (Co-Founder e CEO di MotorK) e Auto Italia (azienda vincitrice dell’Internet Sales Award 2017).