Quintegia, società che dal 2004 opera nell’ambito della distribuzione auto con studi e analisi di settore, formazione, servizi ed eventi (tra cui Automotive Dealer Day) ha lanciato TALQ – Talent Lab Quintegia. L’iniziativa mira a fornire un supporto alle aziende della distribuzione auto nell’ambito della selezione di risorse umane e servizi ad essa connessi, come ad esempio il lavoro in somministrazione e forme di finanziamento per elevare le competenze del personale che lavora in azienda. Per perseguire questi obiettivi Quintegia ha firmato un accordo con New HR Generation Srl, società specializzata nella selezione del personale, fornitura di lavoro in somministrazione e formazione. TALQ – Talent Lab Quintegia rappresenta un elemento strategico del percorso che Quintegia svilupperà nei prossimi anni, consolidando le soluzioni offerte agli operatori dell’automotive e mantenendo forte il grado di specializzazione nel settore. NHRG, con l’accordo in oggetto, punta ad ampliare i suoi ambiti di competenza in un settore in rapido cambiamento e trasformazione come quello dell’auto.

“TALQ – Talent Lab Quintegia rappresenta per la nostra realtà uno dei pilastri portanti di Quintuplo, la strategia di Quintegia del prossimo triennio” afferma Tommaso Bortolomiol, CEO di Quintegia. “I cambiamenti del settore legati a nuovi assetti distributivi, tecnologie innovative, ma anche attenzione a dinamiche legate all’ambiente, alla responsabilità di impresa e l’attenzione a tematiche di governance aziendali, impongono nuove competenze e risorse più qualificate che operino nella distribuzione auto e Quintegia vuole essere al fianco degli operatori mettendo a leva il proprio know how” conclude Bortolomiol.

“La partnership con Quintegia rappresenta per noi una grande opportunità di crescita nel settore automotive, mettendo a leva l’esperienza pluriennale dei nostro team e la vasta gamma di soluzioni che possiamo offrire (grazie ad autorizzazioni ministeriali) che vanno incontro alle esigenze delle aziende che stanno vivendo un periodo di forte cambiamento” afferma Gianni Scaperrotta, CEO di NHRG.